Diamo un sogno a tutti i bambini

Diamo un sogno a tutti i bambini

Fra le diverse iniziative promosse dalla Fondazione Canossiana, c’è quella – particolarmente significativa – delle adozioni a distanza (Sostegno a Distanza, SAD). Si tratta di un intervento indispensabile in numerosi Paesi poveri del mondo per permettere ai bambini di studiare, usufruire di cure mediche di base, consentirgli di avere almeno un pasto al giorno, garantirgli assistenza e un ambiente accogliente e sicuro.

I beneficiari del Sostegno a Distanza (SAD) sono dunque bambini, bambine e adolescenti che vivono nei Paesi nei quali operano le missioni canossiane, tutti provenienti da famiglie povere, orfani, ragazzi e ragazze di strada, bambini lavoratori. Abbiamo aiutato e continuiamo a sostenere moltissimi bambini e bambine attraverso il SAD, i risultati ottenuti sono importanti ma vogliamo ancora migliorare e crescere.

I numeri

Complessivamente la Fondazione Canossiana, con l’aiuto di tanti di voi, ha realizzato fino ad oggi 1.212 Sostegni a Distanza, di questi, a patire dal gennaio del 2017, 122 sono nuovi.

I dati suddivisi per paese:
In India sono attivi 227 SAD, in Indonesia 29, in Messico 4, in Paraguay 9, in Togo 23 in Congo 26,  in Angola 603, a Sao Tomé 282, inTanzania 3, in Uganda 6.

Solidarietà concreta

Con il sostegno a Distanza si compie un gesto di solidarietà e un aiuto concreto e quotidiano che ha l’obiettivo di promuovere, attraverso l’educazione e la formazione, lo sviluppo integrale della persona ed in particolare di bambini e giovani in condizioni di rischio, povertà e emarginazione che altrimenti sarebbero esclusi da qualsiasi percorso educativo per finire in un’emarginazione che porta con sé, non di rado, nuove forme di schiavitù, solitudine, violenza.

Grazie al contributo del Sostegno a Distanza, le madri missionarie canossiane garantiscono a bambini tagliati fuori dai percorsi formativi, un’istruzione di qualità, principalmente all’interno di istituti scolastici canossiani, senza alcuna discriminazione in termini di genere, etnia, razza, nazionalità e credo.

Per saperne di più sul Sostegno a Distanza clicca qui

Per maggiori informazioni puoi anche contattaci:
all’indirizzo adozioni@fondazionecanossiana.org
o al numero 045. 597653

Referente operativa Sostegno a Distanza: Giulia Giacomazzi

Leave a Reply

Your email address will not be published.