adotta un bambino

Con il Sostegno a distanza possiamo aiutare i bambini più poveri e bisognosi ad avere un futuro migliore, a studiare, a curarsi a crescere felici.

I beneficiari del Sostegno a Distanza (SAD) della Fondazione Canossiana sono i tanti bambini, bambine e adolescenti che vivono nei paesi dove operano le missioni canossiane, tutti provenienti da famiglie povere, orfani, ragazzi e ragazze di strada, bambini lavoratori.
È un gesto di solidarietà e un aiuto concreto che ha l’obiettivo di promuovere lo sviluppo della persona e specialmente dei bambini e dei giovani in condizioni di rischio, di povertà ed emarginazione nei loro paesi di origine.

Grazie al contributo del Sostegno a Distanza, le madri missionarie canossiane garantiscono ai piccoli meno fortunati un’istruzione di qualità, principalmente all’interno di istituti scolastici canossiani, senza alcuna discriminazione in termini di genere, etnia, razza, nazionalità e credo.

Una speciale attenzione è data non solo al bambino sostenuto, ma anche a tutta la sua famiglia: le famiglie più bisognose, infatti, ricevono un sostegno da parte delle missioni canossiane affinché i bambini e i ragazzi possano continuare a crescere nel loro contesto famigliare.

Inoltre questi bambini, proprio grazie al percorso educativo intrapreso, saranno un domani più preparati ad affrontare le sfide delle loro società e potranno diventare adulti responsabili e promotori di un cambiamento positivo nelle loro stesse comunità.

Cosa cambierà per te:
– creerai un legame speciale con il bambino che sosterrai;
– riceverai una volta l’anno una sua foto e informazioni su di lui e sulla sua famiglia;
– potrai seguire anno dopo anno il percorso che porta un bambino a diventare grande;
– contribuirai a restituire la dignità dell’infanzia a bambini e bambine altrimenti senza futuro.

Per maggiori informazioni sul Sostegno a Distanza, contattaci all’indirizzo adozioni@fondazionecanossiana.org o al numero +39 045. 597653.

Referente operativa del Sostegno a Distanza: Giulia Giacomazzi

  • Un pasto al giorno

    per il diritto alla vita

  • Frequenza scolastica regolare

    per un futuro diverso

  • Cure igienico-sanitarie

    per mitigare la sofferenza

Voglio adottare a distanza un bambino/a in questo paese:

Una volta ricevuto la richiesta, la Fondazione Canossiana provvede a inviarti una scheda di un bambino con foto, dati anagrafici e situazione personale.
Ricevuto il contributo richiesto, tramite bonifico bancario, bollettino postale o PayPal, informiamo dell’avvio del sostegno la Madre Canossiana locale, che provvede al bambino, alla scuola e alla famiglia.